RS Planner – Carta dei Servizi – Termini e Condizioni

Il Cliente, procedendo con la formalizzazione e il pagamento di un servizio erogato da RS Planner s.r.l. con sede legale a Milano in via Vincenzo Monti 8, P. Iva 07232720966 (d’ora in avanti per brevità RS Planner) dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente i termini e le condizioni generali di seguito trascritte. Copia di questo documento viene fornita contestualmente alla sottoscrizione.

Condizioni Generali

1.1  Conferme d’Ordine

I costi dei servizi e dei prodotti erogati da RS Planner, laddove non diversamente specificato, sono definiti nella conferma d’ordine sottoscritta e accettata dal Cliente. Tale conferma d’ordine sostituisce e annulla qualunque indicazione di costo altrove presente, sia essa in formato cartaceo o in formato elettronico. Ogni variazione alla conferma d’ordine dovrà essere autorizzata e siglata da RS Planner per mano del suo Legale Rappresentante o di persone da lui delegate.

1.2  Pagamenti

Laddove non diversamente specificato in fase di conferma d’ordine, tutti i servizi e/o prodotti di importo complessivo inferiore a euro 1.000 (mille) prevedono pagamento anticipato tramite bonifico bancario o assegno. Per i servizi e/o prodotti di importo complessivo superiore a 1.000 (mille) euro è previsto un anticipo pari al 50% dell’importo e saldo a fine lavori. L’inizio dei lavori e/o l’attivazione dei servizi avviene esclusivamente a ricezione degli importi dovuti. RS Planner si riserva la facoltà di richiedere il pagamento dell’intero importo dovuto in caso di cancellazione dell’ordine da parte del Cliente successiva alla stipula del contratto, avvenuta tramite sottoscrizione della conferma d’ordine. Tutti gli ordini effettuati online prevedono pagamento anticipato con carta di credito (PayPal). Per tali acquisti si applica integralmente la vigente normativa di Legge afferente gli acquisti a distanza (Direttiva comunitaria 2000/31/CE, D. Lgs. N° 185 del 22 maggio 1999 e succ. mod.). Si avverte sin d’ora il Cliente che il diritto di recesso attribuitogli dal comma I-b dell’art. 5 D. Lgs. n° 185 del 22 maggio 1999, è da intendersi escluso dal comma III della medesima disposizione legislativa iniziando l’esecuzione della fornitura del servizio, costituente oggetto dello stipulando contratto, prima dello scadere del termine di dieci giorni di cui al su richiamato comma I – b dell’art. 5 D. Lgs. n° 185 del 22 maggio 1999. RS Planner si impegna a rimborsare integralmente al Cliente le somme versate qualora non fosse possibile, per qualunque causa diretta o indiretta, completare l’erogazione del servizio richiesto nei termini e tempi pattuiti (con un incremento massimo del 50% in caso di segnalazione anticipata del ritardo). Rimane escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, in tale eventualità.

1.3  Sospensioni

In caso di mancato pagamento entro i termini pattuiti di un servizio con pagamento a carattere ricorrente (mensile, trimestrale, annuale o periodico in genere) è facoltà di RS Planner di provvedere all’interruzione del servizio sino a pagamento del dovuto, con addebito ulteriore di riattivazione del servizio pari ad euro 39. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla summenzionata interruzione.

 

2) Realizzazione Siti web

2.1 Descrizione generale dei servizi di realizzazione siti web

2.1.1. Web Design Professionale

a) Il servizio di sviluppo professionale software web comprende la realizzazione di un software web (meglio noto come “sito”) contenente una serie di pagine atte alla descrizione del Cliente e di servizi o prodotti da lui offerti. Per la realizzazione di tale servizio RS Planner può avvalersi, a suo insindacabile giudizio e a sue spese, dell’uso di software o plug-in offerti, gratuitamente o meno, da terze parti, considerati utili a migliorare le prestazioni del servizio, nel rispetto delle leggi vigenti. Resta inteso che le funzionalità e le garanzie di tali software o plugin rimangono a carico alle terze parti produttrici degli stessi.

b) Il servizio prevede una preliminare consulenza per la definizione delle linee progettuali del lavoro.

c)  Il servizio prevede, in funzione della tipologia di pacchetto acquistato, l’utilizzo di impianti grafici professionali precostituiti (denominati “template”) o lo sviluppo di codici e impianti grafici ex-novo creati su indicazioni del Cliente come meglio specificato nei listini commerciali in vigore al momento della stipula e nella conferma d’ordine sottoscritta.

d) Il servizio comprende, più nello specifico, quanto descritto nel preventivo accettato e nella conferma d’ordine sottoscritta.

e) Il servizio non comprende quanto non espressamente dichiarato in questo contratto e/o nel preventivo allegato. In particolare, non comprende testi, immagini e filmati, che saranno sempre a carico del Cliente se non diversamente specificato.

2.1.2. Realizzazione sito web “Formula Easy” (comprensivo di hosting)

a) Il servizio denominato Formula Easy prevede la fornitura di un software web (meglio noto come “sito”) a prezzo forfettario realizzato su un impianto grafico precostituito (denominato “template”) scelto dal Cliente tra un massimo di 3 proposte, unitamente e indissolubilmente ad un servizio di hosting (le cui caratteristiche sono esplicitate nell’apposito paragrafo delle presenti condizioni d’uso) che comprende l’alloggiamento del software web costruito presso spazio web situato su server di proprietà di RS Planner o di altre ditte, selezionate a insindacabile giudizio di RS Planner stessa. La durata del contratto e costi di estinzione anticipata dello stesso sono variabili in funzione della tipologia richiesta e sono chiaramente indicati nella conferma d’ordine accettata dal Cliente. Il Cliente si impegna sin da ora, in caso di disdetta e in virtù del carattere forfettario dovuto mensilmente a RS Planner a fronte dei servizi ricevuti, a saldare integralmente a RS Planner entro 30 giorni dalla disdetta unilaterale da inviarsi in forma scritta tramite Raccomandata A/R o Posta Certificata gli importi di estinzione anticipata (indicati anche come “contributi di cambio operatore”) sopra indicati.

b) Il servizio comprende la registrazione o trasferimento di un nome di dominio (es: www.nome.it) e delle caselle di posta elettronica, per la durata di dodici mesi, a partire dal giorno della registrazione presso l’organo ufficiale precostituito. Eventuali ritardi nella registrazione o nel trasferimento da parte del registrar sono da considerarsi del tutto indipendenti da RS Planner e non comportano pertanto diritto a sconti pro-quota.

c) Il servizio comprende, più nello specifico, quanto descritto nel preventivo accettato e nella conferma d’ordine sottoscritta anche in forma elettronica attraverso il sito rsplanner.it, uno dei siti gestiti da RS Planner o via email.

d) Il servizio non comprende quanto non espressamente dichiarato nel presente contratto e/o nel preventivo. In particolare, non comprende testi, immagini e filmati, che saranno sempre a carico del Cliente se non diversamente specificato.

e) Il costo per il servizio “Formula Easy” potrà subire annualmente variazioni indipendenti dal volere di RS Planner. Se la loro entità dovesse superare il 10% RS Planner garantisce la comunicazione entro 60 giorni dalla scadenza del contratto. In caso di comunicazione dopo tale data, solo per il successivo anno di contratto, verrà applicata la stessa tariffa dell’annualità in scadenza.

2.2 Accettazione impianti grafici

All’atto della sottoscrizione della conferma d’ordine e successiva ricezione acconto/saldo, RS Planner si impegna, in funzione della tipologia di pacchetto acquistato, a sottoporre al Cliente un numero congruo di impianti grafici aderenti alle aspettative del Cliente stesso, entro 5 giorni lavorativi per le tipologie “Formula Easy” (laddove non disponibili direttamente online per fruizione immediata), entro 10 giorni lavorativi per la tipologia “Professionale” erogata tramite template ed entro 15 giorni lavorativi per la tipologia “Professionale” ad-hoc.

Qualora RS Planner dovesse eccedere tali tempistiche, è facoltà del Cliente richiedere la risoluzione del contratto con restituzione della somma già pagata. In ogni caso il rimborso spettante al Cliente non potrà mai essere superiore a quanto versato a RS Planner e viene altresì escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni, indennizzo e richiesta interessi nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dal summenzionato ritardo.

Il Cliente ha facoltà di (i) accettare integralmente sin da subito uno degli impianti grafici proposti da RS Planner, (ii) accettare uno degli impianti grafici proposti da RS Planner chiedendone una revisione in base a proprie indicazioni, (iii) chiedere l’erogazione di nuovi impianti grafici in numero uguale a quelli già ricevuti e non di suo gradimento. Per le Formule Easy, le modifiche di cui al punto (ii) si intendono limitate a un numero minimo di elementi grafici, e non a carattere strutturale; per le Formule Professionali tramite template le modifiche di cui al punto (ii) si intendono estese anche ad elementi strutturali, purché non in quantità e complessità tali da ricondurre tali modifiche sotto la definizione di “sito web su misura”. Qualora il Cliente dovesse richiedere a RS Planner la revisione dell’impianto grafico proposto, si impegna a fornire ad RS Planner in maniera univoca e unitaria tutte le modifiche richieste in forma scritta (tramite email); RS Planner, all’atto della ricezione del file contenente le modifiche, si impegna a comunicare al Cliente nel più breve tempo possibile eventuali scostamenti temporali nei tempi di consegna derivanti da tale richiesta. Tali scostamenti non pregiudicano la validità dell’accordo e non possono in alcun caso dare origine a nullità né a qualsivoglia richiesta da parte del Cliente di riduzione sull’importo totale pattuito. Resta inteso che eventuali ulteriori modifiche richieste dal Cliente durante la fase di sviluppo e successive alla prima richiesta di revisione, verranno di volta in volta vagliate da RS Planner e potranno comportare costi aggiuntivi. La richiesta di nuovi impianti di cui al punto (iii), in sostituzione a quelli proposti, rimane alienata dalle tipologie “Formula Easy” per le quali al Cliente è offerto un portfolio di template standard afferenti la tipologia di sito richiesto e in numero congruo, tale da non pregiudicarne la capacità di scelta; qualora il Cliente non dovesse comunque ravvisare tra i template proposti un impianto di suo gradimento, può – a insindacabili giudizio di RS Planner e dietro esplicita richiesta – attingere all’offerta riservata alla tipologia “Professionale” erogata tramite template e a parità di condizioni per quanto concerne il punto (ii), dietro corresponsione di un supplemento pari a euro 99 (novantanove) una tantum per i siti web ed euro 179 (centosettantanove) per i portali di e-commerce. La richiesta di nuovi impianti per le tipologie “Professionale” tramite template e “Professionale ad-hoc” sono rispettivamente limitate a 2 (due) ulteriori proposte di pari entità (ovvero tre proposte contenenti identico numero di template rispetto allo standard di pacchetto) e a 3 (tre) bozzetti di impianto ex-novo. Qualora il Cliente continuasse a non ravvisare tra le proposte un impianto di suo gradimento, RS Planner si impegna comunque a mettere in atto ogni iniziativa per reperire una positiva risoluzione atta al soddisfacimento delle richieste, aumentando discrezionalmente il numero delle proposte ovvero offrendo adeguate revisioni strutturali; tuttavia, laddove tale impossibilità dovesse essere in qualche modo riconducibile ad una mancanza o carenza di informazioni o a condotta fraudolenta da parte del Cliente atta a ostacolare, boicottare o sottrarre informazioni riservate, RS Planner si riserva il caso di sospendere ogni ulteriore attività escludendo qualunque richiesta di risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla summenzionata interruzione, fermo restando il diritto per RS Planner di trattenere le somme fino a quel momento ricevute, a titolo risarcitorio (art. 1453 c.c.). Resta inteso che i template afferenti la tipologia “Formula Easy” e “Professionale” – a differenza degli impianti ad-hoc – non hanno natura di esclusività, pertanto è da escludersi ogni diritto del Cliente relativo all’unicità del sito erogato e/o qualunque reclamo riconducibile alla presenza in rete di siti simili o similari. Resta altresì inteso che qualunque materiale fornito dal Cliente per la realizzazione dei servizi di sviluppo professionale software web di cui ai § 2.1.1 e 2.1.2 rimane di proprietà del Cliente, il quale dichiara implicitamente di esserne autorizzato all’uso e alla divulgazione e di non infrangere alcun copyright, manlevando RS Planner da qualunque richiesta in tal senso.

 

2.3 Pubblicazione

Al completamento della fase di sviluppo, il Cliente è tenuto a verificare con cura che il risultato sia confacente le proprie aspettative e che tutti i contenuti siano corretti. RS Planner provvederà a notificare (via email o telefonicamente) il Cliente, indicando una finestra temporale (definita “deployment”) durante la quale è data facoltà al Cliente di segnalare eventuali malfunzionamenti, discrepanze con quanto pattuito e/o eventuali refusi o errori di posizionamento dei contenuti. Resta inteso che tale segnalazione sarà unicamente focalizzata alla correzione di eventuali difetti e non potrà avere carattere strutturale. Trascorso tale termine, è fatto obbligo al Cliente di sottoscrivere la Nota di Conformità prima di procedere alla pubblicazione o al rilascio del sito (se in hosting c/o server del Cliente). Ogni ulteriore richiesta di modifica successiva alla sottoscrizione della Nota di Conformità, ricadrà nelle condizioni di cui al successivo § 4, fatte salve eventuali formule di assistenza in abbonamento sottoscritte dal Cliente. Laddove, trascorsi 20 (venti) giorni lavorativi dalla notifica di fine lavori da parte di RS Planner, il Cliente non dovesse ancora aver provveduto alla sottoscrizione della Nota di Conformità, il sito si riterrà tacitamente accettato come conforme e perfettamente aderente alle aspettative e i lavori si riterranno conclusi, indipendentemente dall’effettiva pubblicazione online, con emissione di fattura a saldo e nella piena attuazione delle condizioni indicate nella Nota di Conformità stessa. RS Planner si impegna a correggere gli errori segnalati dal Cliente nel più breve tempo possibile e comunque entro il termine massimo di 15 (quindici) giorni lavorativi; trascorso tale termine, il Cliente avrà diritto al riconoscimento di uno sconto del 10% per ogni giorno lavorativo eccedente il quindicesimo, fino ad un massimo del 50%. Trascorso anche il termine di eccedenza quantificato in ulteriori 5 gionri lavorativi (per un totale di 20 giorni lavorativi in eccedenza rispetto al termine della finestra di “deployment”) il Cliente avrà facoltà di considerare nulla la sottoscrizione della Conferma d’Ordine e avrà diritto alla restituzione dell’intera somma versata da parte di RS Planner. Resta inteso che, in tale eventualità, il sito o la parte di esso sviluppata sino a quel momento non potrà essere utilizzata dal Cliente, neppure come parte integrante di altro sito e tornerà – fatto salvo l’obbligo di non utilizzo dei marchi o dei materiali di proprietà del Cliente da parte di RS Planner – ad essere utilizzabile da RS Planner per altri progetti.

Ferma restando la più ampia disponibilità da parte di RS Planner nel correggere eventuali discrepanze ravvisate dal Cliente durante il periodo di deployment, qualora le richieste dovessero caratterizzarsi come eccessivamente onerose (ovvero espletate in maniera incessante anziché essere raccolte in un documento univoco, inerenti aspetti e/o contenuti non precedentemente concordati o espresse in maniera contraddittoria) RS Planner si riserva il diritto di eseguirle in via onerosa applicando le normali tariffe orarie di cui al succ. §2.5.

 

2.4 Assistenza

In assenza di un servizio di assistenza siti web “premium” in abbonamento (ws11, ws12 o ws13), RS Planner garantirà comunque al Cliente la presenza di un supporto tecnico gratuito per problematiche bloccanti in orario d’ufficio (lun-ven, 9-18, esclusi festivi e prefestivi) tramite l’apposito form di segnalazione sul sito www.rsplanner.net ovvero tramite l’indirizzo assistenza@rsplanner.it con presa in carico e risoluzione nel più breve tempo possibile, escludendo SLA (Service Level Agreement) garantiti. In ogni caso, interventi di ripristino conseguenti a modifiche effettuate dal Cliente, potranno essere assoggettati alle normali tariffe orarie di cui al succ. §2.5.

 

2.5 Interventi eccedenti

Durante o successivamente l’erogazione dei servizi, eventuali modifiche e/o aggiornamenti di qualsiasi tipo, siano essi di carattere grafico, tecnico o consulenziali (quali, a titolo indicativo e non esaustivo, sostituzione, inserimento, aggiunta, modifica di: fotografie, immagini, filmati, cataloghi, suoni, testi, link, allegati; risoluzione problemi; ecc.), verranno quotati in base ai listini commerciali in uso da RS Planner nel periodo della richiesta.

 

2.6 Tempi di realizzazione

I tempi di realizzazione sono riportati indicativamente nei listini commerciali in vigore e meglio specificati nel preventivo / conferma d’ordine, ferme restando le concause di estensione di cui al punto (ii) del § 2.2.

 

2.7 Consegna di materiale a RS Planner

L’erogazione dei servizi è strettamente dipendente dalla consegna da parte del Cliente a RS Planner del materiale indicato nel preventivo, preferibilmente via posta elettronica (email). Tale materiale deve essere fatto pervenire a RS Planner entro il termine massimo di 8 settimane dalla data di firma del preventivo. In caso di superamento del termine indicato RS Planner si riserva la facoltà di applicare un interesse pari al 10% del valore totale dei servizi, per ogni 10 giorni di ritardo. Qualora la mancata consegna superasse di 30 giorni i termini previsti, RS Planner ha facoltà di risolvere il contratto per inadempimento, fatto salvo il risarcimento del danno (art. 1453 c.c.), stabilito nel trattenimento del 50% del valore totale dei servizi. Al ricevimento del suddetto materiale, RS Planner ha facoltà di emettere, anche tramite posta elettronica, una ricevuta di presa in consegna.

 

3) Accesso al Sito web e Sicurezza

3.1 Utilizzo conforme

RS Planner autorizza all’uso del software web (“sito”) come specificato nei presenti Termini d’uso, a condizione che: (i) il Cliente non modifichi alcuna parte del Sito web salvo ove ragionevolmente necessario per il suo scopo previsto e/o in un modo consentito da RS Planner; e (ii) sia conforme con i termini e le condizioni dei presenti Termini d’uso.

 

3.2 Accesso alle aree di amministrazione

In caso di accesso ad aree modificabili dal Cliente (p.e. Blog), il Cliente è considerato unico e solo responsabile di quanto inserito, ed è tenuto a risponderne in fase giudiziale e stragiudiziale. E’ in ogni caso fatto assoluto divieto al Cliente, in caso di fruizione del servizio denominato “Sito Easy” o di qualunque sito web fornito unitamente al servizio di hosting e che disponga di aree con contenuti pubblicabili dal Cliente stesso, di pubblicare, divulgare, mantenere, rendere disponibili in qualunque modo e con qualunque mezzo per tramite dei sistemi gestiti da RS Planner o da terze parti da essa autorizzate, materiale contrario alla Legge. Resta inteso che RS Planner provvederà alla rimozione immediata, senza che ciò comporti alcun diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, di qualunque materiale contrario alla Legge, dandone immediata comunicazione all’autorità giudiziaria nei casi più gravi.

 

3.3 Account personale

Per accedere ad alcune funzionalità del Sito web, RS Planner fornirà un account personale. Il Cliente rimane il solo responsabile dell’attività che si verifica sull’account ed è tenuto a mantenerne protetta la password. Il Cliente si assume l’esclusiva responsabilità di mantenere protetta la password, avvisando immediatamente RS Planner di qualsiasi violazione alla sicurezza o utilizzo non autorizzato del proprio account. Qualora RS Planner ravvisi accessi di natura irregolare, ha facoltà di bloccare temporaneamente l’accesso all’account dandone tempestiva comunicazione al Cliente stesso, senza che questo comporti alcun diritto a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose; il Cliente, a seguito di tale segnalazione, dovrà provvedere a regolarizzare la propria situazione nel più breve tempo possibile; qualora il Cliente non dovesse provvedere sollecitamente all’alienazione della situazione di rischio a lui riconducibile (e in particolare qualora tale comportamento dovesse risultare pregiudizievole per la sicurezza dei sistemi utilizzati da RS Planner e di conseguenza per altri utenti) il Cliente potrà essere ritenuto responsabile delle perdite subite da RS Planner o altri causate da detto utilizzo non autorizzato o dal furto accidentale / doloso delle credenziali di accesso, e potrà essere tenuto a risarcire il solido i danni arrecati. RS Planner non è comunque in alcun modo responsabile di perdite derivanti dall’utilizzo non autorizzato o fraudolento dell’account.

 

3.4 Danni derivanti da modifiche

Qualunque perdita derivante da modifiche, cancellazioni o sovrascritture accidentali operate dal Cliente sul proprio sito (attraverso l’account personale e/o attraverso altri sistemi di accesso quali ftp e strumenti di modifica online) saranno considerati come tali e non daranno origine ad alcun diritto di ripristino gratuito da parte di RS Planner. In presenza di backup (operati dal Cliente o automatici, in funzione del piano di hosting acquistato dal Cliente) potrà essere chiesto dal Cliente il ripristino a una versione precedente con un costo pari a 19 euro (9 euro in caso di sottoscrizione di un servizio di assistenza in abbonamento). In assenza di backup, il sito potrà essere ripristinato esclusivamente alla versione iniziale (cfr. “Pubblicazione”), senza che ciò comporti alcun diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla perdita di dati e/o informazioni.

 

3.5 Termini di licenza

Tramite questo contratto RS Planner assegna al Cliente un diritto non esclusivo all’utilizzo del software fornito.

 

3.5.1 Il Cliente è autorizzato a:

a) fruire del software fino alla scadenza dei termini previsti;

b) creare una propria copia del software a scopo cautelativo;

c) permettere la fruizione del software a terze parti nei limiti di quanto permesso dalla normale navigazione sul Web (senza perciò dare accesso a file sorgenti, o altro).

 

3.5.2 Il Cliente non è autorizzato a:

a) utilizzare il software per l’erogazione diretta di servizi a favore di terze parti, a meno che non espressamente previsto nel contratto o nel preventivo;

b) modificare il software in alcuna parte, nessuna esclusa;

c) accedere ai sorgenti del software con qualsiasi scopo (ivi compreso quello di copiarli, riutilizzarli, ecc.);

d) trasmettere o fornire accesso ai sorgenti del software a terze parti;

e) assegnare in sub licenza, affittare, vendere, locare, distribuire o trasferire in altra maniera il software o parte di esso.

 

3.5.3. Limitazione di responsabilità

a) Il Cliente mantiene la piena titolarità dei dati pubblicati, assumendo ogni responsabilità in ordine al loro contenuto, con espresso esonero del RS Planner da ogni responsabilità ed onere di accertamento e/o controllo al riguardo. RS Planner , pertanto, declina ogni responsabilità sui dati pubblicati (con “dati” si intende, a titolo d’esempio non esaustivo: fotografie, loghi, marchi, immagini, testi, filmati, file audio, documenti, grafici, schemi, progetti, ecc.), siano anch’essi sensibili o personali.

b) RS Planner perciò, pur adoperandosi affinché ciò non avvenga, non può essere ritenuto responsabile in alcun caso per l’uso di dati, consegnati e/o richiesti dal Cliente, che fossero, all’insaputa di RS Planner stesso, coperti da copyright.

c) Il Cliente utilizza i servizi a proprio rischio, RS Planner non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso di impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di clientela, interruzioni dell’attività o simili), causati

dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi e basati su qualsiasi ipotesi di responsabilità inclusa la violazione di contratto, la negligenza, o altro, anche nel caso il cui RS Planner sia stato avvisato della possibilità di tali danni e nel caso in cui una clausola prevista dal presente contratto non abbia posto rimedio.

d) RS Planner non può essere ritenuto responsabile per brevi malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di sua proprietà o di società selezionate per offrire i servizi.

e) Non sono attribuibili a RS Planner malfunzionamenti dei servizi, perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc.

f) RS Planner non assume alcuna responsabilità per disservizi, interruzioni dei servizi e/o danni imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, incendi, esplosioni, scioperi, serrate, terremoti, disastri, alluvioni, sommosse, ed altri eventi di difficile o impossibile previsione che impedissero, in tutto o in parte, di adempiere nei tempi o nei modi concordati ai termini di contratto.

g) RS Planner non è responsabile del malfunzionamento dei servizi a causa di non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi dei quali il Cliente o terze parti sono dotati.

h) RS Planner non può garantire al Cliente introiti sicuri derivanti dallo sfruttamento dei servizi.

i) Nel caso in cui il Cliente operasse modifiche di qualsiasi tipo ai servizi offerti (a titolo indicativo non esaustivo: modifiche al codice, alla disposizione delle directory e/o dei file, ai nomi dei file, ecc.), RS Planner non può ritenersi responsabile per gli eventuali danni arrecati o malfunzionamenti. Se il Cliente richiederà assistenza per risolvere danni da lui o da terzi causati, saranno applicate le tariffe in uso da RS Planner nel periodo in corso.

l) Qualora una limitazione, esclusione, restrizione o altra disposizione contenuta in questo contratto sia giudicata nulla per un qualsivoglia motivo da parte di un Foro competente e RS Planner diventi di conseguenza responsabile per perdita o danno, tale responsabilità, in sede contrattuale, civile o altro, non potrà eccedere il prezzo di listino applicato da RS Planner per il tipo di servizio venduto.

m) RS Planner non potrà essere ritenuto responsabile per inadempimenti di terzi che pregiudichino il funzionamento dei servizi telematici messi a disposizione del Cliente, compresi, in via meramente esemplificativa, i rallentamenti di velocità o il mancato funzionamento delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico fra il Cliente ed i sistemi di RS Planner.
n) Con rispetto per i termini della fornitura dei servizi previsti, il Cliente prende atto che per la struttura specifica di Internet, in cui molte entità sono coinvolte, nessuna garanzia può essere data riguardo alla costante fruibilità del servizio. In questo senso il Cliente concorda nel non ritenere RS Planner responsabile nel caso di perdite o danneggiamenti di qualunque tipo risultanti dalla perdita di dati, dalla impossibilità di accesso ad Internet, dalla impossibilità di trasmettere o ricevere informazioni, causate da, o risultanti da, ritardi, trasmissioni annullate o interruzioni del servizio.

o) Nessuna delle due parti è responsabile per guasti imputabili a cause di incendio, esplosione, terremoto, eruzioni vulcaniche, frane, cicloni, tempeste, inondazioni, uragani, valanghe, guerra, insurrezioni popolari, tumulti, scioperi ed a qualsiasi altra causa imprevedibile ed eccezionale che impedisca di fornire il servizio concordato.

 

3.6 Clausola compromissoria per l’arbitrato

Ogni eventuale controversia concernente l’interpretazione e l’esecuzione di questo Contratto sarà deferita, con apposito ricorso, ad un Collegio arbitrale da adire nel termine perentorio di 10 (dieci) giorni dal momento in cui il provvedimento contestato è stato portato a conoscenza della parte. La sede del Collegio arbitrale è RS Planner s.r.l. Via Vincenzo Monti 8 Milano. Il ricorso dovrà essere depositato nel termine di cui sopra, a pena di decadenza, presso la sede di RS Planner Il Collegio arbitrale – che deciderà quale amichevole compositore, senza formalità di procedure e nel più breve tempo possibile – sarà composto da tre membri: il primo designato dal Cliente (a seconda che l’una o l’altra abbiano promosso l’intervento del Collegio); il secondo designato da RS Planner ed il terzo, con funzioni di Presidente, sarà nominato dagli arbitri designati.

 

3.7 Informativa sul trattamento dei dati personali

I dati personali richiesti e raccolti durante le comunicazioni tra le parti, in rispetto della Legge sulla Privacy (n. 675 del 1996) e del Dlgs (n.196 del 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”):

a) vengono raccolti e trattati elettronicamente e/o meccanicamente con lo scopo di:

1. attivare e mantenere nei confronti del Cliente le procedure per l’esecuzione dei servizi richiesti;

2. mantenere un privato archivio clienti;

3. mantenere un pubblico archivio lavori (che potrà mostrare: screenshot del software, URL, ragione sociale del Cliente);

b) sono obbligatori per fornire al meglio i servizi richiesti;

c) se non forniti non permetteranno l’espletamento dei servizi richiesti;

d) saranno trattati da incaricati di RS Planner circa l’espletamento dei servizi richiesti e di quanto indicato alla lettera a);

e) potranno essere comunicati a terzi soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie solo per l’esecuzione del contratto stipulato, ma in nessun altro caso ceduti, venduti o barattati.

Titolare al trattamento dei dati personali è RS Planner s.r.l. via Vincenzo Monti 8, Milano.

 

4) Servizi di hosting

Il Cliente prende atto che il servizio HOSTING RS PLANNER viene offerto da RS Planner s.r.l. e/o da soggetti terzi autorizzati da RS Planner s.r.l. aventi tutte le caratteristiche di professionalità e sicurezza, attraverso la rete internet e quindi con modalità come descritte on line e nella conferma d’ordine, alle seguenti condizioni:

4.1 Condizioni.

4.1.1

Le presenti condizioni generali hanno come oggetto le norme per il servizio HOSTING RS Planner offerto da RS Planner.net.

La trasmissione on line a RS Planner del modulo per la richiesta di attivazione del servizio e il pagamento del corrispettivo richiesto costituiscono integrale accettazione delle condizioni generali di cui al presente contratto redatte e predisposte in osservanza delle disposizioni contenute nel Decreto legislativo 206/2005 (Codice del Consumo) e nel Decreto legislativo 31 gennaio 2007, n. 7 (Misure urgenti per la tutela dei consumatori, la promozione della concorrenza, lo sviluppo di attività economiche e la nascita di nuove imprese).

Eventuali ulteriori prestazioni rispetto a quelle stabilite nell’offerta potranno essere fornite solo dopo specifica richiesta del Cliente secondo modalità da definirsi di volta in volta. Resta inteso che è onere del Cliente provvedere al backup dei propri Dati e che RS Planner non sarà in alcun modo responsabile per la perdita, a qualsiasi titolo e per qualsivoglia causa, dei Dati del Cliente.

 

4.1.2

Il servizio di hosting offerto da RS Planner consiste, in base al tipo di servizio scelto in fase d’ordine, nella registrazione o nel trasferimento o nel rinnovo del mantenimento di un nome a dominio e nell’affitto, ove previsto in base al tipo di servizio scelto in fase d’ordine, di spazio web e servizi correlati. La fornitura comprende anche l’esecuzione per conto dell’interessato richiedente delle pratiche necessarie per la registrazione di un nome a dominio presso le Registration Authorities italiane o estere (da parte di partner autorizzati) e la banda necessaria per la visibilità del sito; a tal proposito il Cliente prende atto del fatto ed accetta che, essendo la banda condivisa tra più utenti, in caso di uso continuativo della banda o congestioni della rete creata da RS Planner, questa si riserva la facoltà di limitare la banda disponibile. Resta inteso che è onere del Cliente provvedere al backup dei propri Dati e che RS Planner non sarà in alcun modo responsabile per la perdita, a qualsiasi titolo e per qualsivoglia causa, dei Dati del Cliente.

 

Nel caso in cui il Cliente abbia scelto l’opzione W1, il servizio prevede le seguenti caratteristiche fondamentali:

a) Registrazione o trasferimento o rinnovo di un dominio .com .it .org .net .info .biz;

b) concessione in uso di 5 caselle di posta elettronica e di 5 alias con l’estensione del nome a dominio scelto e dalla capienza di 100 megabytes ciascuna (giacenza dei messaggi di posta elettronica sui ns. server per 40 gg);

c) spazio web illimitato*;

d) supporto PHP all’interno dello spazio web;

e) accesso a server mysql locale con possibilità di utilizzo di 1 database;

f) accesso allo spazio web tramite protocollo ftp (1 account);

g) accesso al servizio di webmail per il controllo della posta online

h) pannello di gestione

 

Nel caso in cui il Cliente abbia scelto l’opzione W2  il servizio prevede le seguenti caratteristiche fondamentali:

a) Registrazione o trasferimento o rinnovo di un dominio com it org net info biz;

b) concessione in uso di 30 caselle di posta elettronica e di alias illimitati con l’estensione del nome a dominio scelto e dalla capienza di 1000 megabytes ciascuna (giacenza dei messaggi di posta elettronica sui ns. server per 40 gg);

c) spazio web illimitato*;

d) supporto PHP all’interno dello spazio web;

e) accesso a server mysql locale con possibilità di utilizzo di 10 database;

f) accesso allo spazio web tramite protocollo ftp (1 account);

g) accesso al servizio di webmail per il controllo della posta online

h) pannello di gestione

Nel caso in cui il Cliente abbia scelto l’opzione W3, il servizio prevede le seguenti caratteristiche fondamentali:

a)     Registrazione o trasferimento o rinnovo di un dominio com it org net info biz;

b) concessione in uso di alias illimitati e illimitate caselle di posta elettronica con l’estensione del nome a dominio scelto e dalla capienza di 1000 megabytes ciascuna (giacenza dei messaggi di posta elettronica sui ns. server per 40 gg);

c) spazio web illimitato*;

d) supporto PHP all’interno dello spazio web con possibile richiesta di CGI/BIN fornibile a discrezione dello staff;

e) accesso a server mysql locale con possibilità di utilizzo di 1 database;

f) accesso allo spazio web tramite protocollo ftp (5 account);

g) statistiche riguardanti le visite al sito web;

h) controllo dei logs tramite pannello o ftp;

i) pannello di gestione;

j) installazione opzionale di un content managet php tra quelli indicati in appendice A.

k) accesso al servizio di webmail per il controllo della posta online

 

Il cliente prende atto del fatto e accetta che i domini .it e .ue possono essere registrati solo ed esclusivamente dalle seguenti categorie di persone: persone residenti nell’Unione Europea.

 

4.1.3

Come indicato all’art. 1.2, contestualmente alla richiesta di registrazione del dominio, oppure in un momento successivo, è possibile richiedere anche l’attivazione dei Servizi Aggiuntivi (e-mail, statistiche etc.), così come descritto nel sito http://www.rsplanner.net. Gli eventuali Servizi Aggiuntivi, indipendentemente dalla data della loro attivazione, hanno la medesima durata del nome a dominio.

 

4.1.4

RS Planner procede alla registrazione dei nomi a dominio rispettando rigorosamente l’ordine cronologico delle richieste pervenute, purché assistite da una valida attestazione di pagamento del costo del servizio e dalla restante documentazione richiesta dalle presenti Condizioni Generali di Contratto. Resta inteso che:

– RS Planner assume obbligazione di mezzi e non di risultato, pertanto il buon esito della richiesta di registrazione è subordinato alla sua accettazione da parte delle competenti Registration Authorities;

– nomi a dominio che ad un controllo risultano liberi potrebbero in realtà non esserlo, in quanto già in fase di registrazione ma non ancora inseriti nei database delle Authorities, pertanto il Cliente accetta fin d’ora di manlevare RS Planner da qualsiasi responsabilità e/o richiesta risarcimento danni per tali circostanze;

– RS Planner non è responsabile e non può in nessun caso farsi carico della risoluzione di controversie che nascano relativamente alla assegnazione di un nome a dominio, così come di ogni modifica apportata dalle Authorities alle procedure di registrazione o alle relative regole di Naming.

 

4.1.5

Affinché la procedura di registrazione o trasferimento del dominio abbia buon fine il Cliente deve eseguire le procedure, che variano in base al tipo di richiesta, fornire dati corretti e veritieri e produrre, in base alla richiesta, i documenti necessari, ad esempio:

– in caso di richiesta di registrazione di un dominio .it il Cliente deve inviare la LAR (Lettera Assunzione Responsabilità) al Registro del ccTLD “it” con dati identici a quelli forniti durante la compilazione del modulo di richiesta on-line. Poiché esistono due tipi di LAR, il Cliente deve inviare la LAR riguardante la propria categoria d’appartenenza, che può essere: “Persone fisiche non dotate di partita IVA” o “Altri soggetti diversi dalle persone fisiche”; per ulteriori dettagli: http://www.nic.it/domini/lettere_ar.html;

– in caso di richiesta di trasferimento di un dominio .it il Cliente deve inviare la Lettera di Cambio Provider/Mantainer al Registro del ccTLD “it” con dati identici a quelli forniti durante la compilazione del modulo di richiesta on-line; per ulteriori dettagli: http://www.nic.it/operazioni/opRegistrante.html;

– in caso di richiesta di cambio di proprietà di un dominio .it le Parti devono produrre e inviare al Registro del ccTLD “it” un documento congiunto e firmato dal cedente e dal nuovo proprietario; il nuovo proprietario deve anche inviare una nuova LAR al Registro del ccTLD “it”;

per ulteriori dettagli: http://www.nic.it/operazioni/opRegistrante.html;

– in caso di richiesta di trasferimento di un dominio con estensione diversa dal “.it” il Cliente deve rispondere all’e-mail di conferma trasferimento che viene inviata dalla competente Registration Authority all’indirizzo e-mail riportato nelle informazioni relative al contatto amministrativo (administrative contact) del dominio. Se il Cliente non ricorda tale indirizzo e-mail, può comunque ottenerlo compiendo una ricerca sui dati del nome a dominio tramite il servizio Whois della competente Registration Authority.

Nel caso in cui i dati forniti dal Cliente non siano esatti, che vi sia discrepanza tra quelli inviati dal Cliente a RS Planner o che non vengano inviati dal Cliente i suddetti documenti richiesti dall’Authority competente, RS Planner. ripeterà l’operazione fino ad un massimo di tre volte e in ogni caso per non oltre due mesi dalla data dell’ordine.

Ecceduti questi limiti la procedura scadrà e RS Planner. tratterrà la somma versata dal Cliente quale rimborso delle spese sostenute. Eventuali variazioni a questa procedura saranno indicate sul sito RS Planner all’indirizzo http://www.rsplanner.net/

Al buon esito della registrazione il Cliente sarà il legittimo titolare del nome a dominio prescelto, restandone altresì l’unico ed esclusivo responsabile per il suo utilizzo e per i suoi contenuti; il Cliente sarà in ogni caso tenuto a controllare entro 15 giorni dalla data di attivazione dello spazio web l’esattezza dei suoi dati presso il database dell’Authority relativa al dominio scelto. Nel caso entro tale periodo non venga sollevata alcuna eccezione dal Cliente relativamente alla correttezza dei propri dati, RS Planner assumerà come corretti i dati del database dell’Authority.

 

4.1.6

Nel caso in cui il Cliente abbia acquistato un servizio con spazio web, il Cliente prende atto ed accetta:

a) di essere l’unico soggetto ad avere accesso alle impostazioni di sicurezza del proprio sito;

b) che il proprio sito è ospitato ovvero allocato sul sistema informatico di proprietà di RS Planner o di partner selezionati;

c) che i dati pubblicati sul proprio sito al fine di diffonderli in internet costituiscono copie dei dati originali che restano in suo possesso e nella sua esclusiva disponibilità;

d) che, salvo quanto appresso, RS Planner non esegue copie dei dati pubblicati e/o della posta elettronica e pertanto costituisce suo esclusivo onere effettuare, a propria cura e spese, il backup dei medesimi;

In ragione di quanto sopra il Cliente esonera ora per allora RS Planner da ogni e qualsiasi responsabilità in caso di perdita, anche totale dei dati pubblicati e/o dei messaggi di posta elettronica, in caso di guasto, malfunzionamento, accesso non autorizzato al sito o alla casella di posta elettronica a qualsiasi causa dovuti.

 

4.1.7

RS Planner si riserva il diritto di modificare il servizio e variare le condizioni dell’offerta in qualsiasi momento e senza preavviso; a tal proposito resta inteso che i contratti conclusi anteriormente all’inserimento delle modifiche o variazioni saranno comunque accettati e rispettati integralmente alle condizioni pattuite.

 

4.2 Durata.

4.2.1

Il contratto si conclude soltanto quando RS Planner riceve dal Cliente il modulo per la richiesta di attivazione del servizio accettato in ogni sua parte con le procedure previste per la conclusione dei contratti on line unitamente al pagamento del corrispettivo previsto per il tipo di servizio prescelto. Il contratto così concluso ha una durata pari al periodo di tempo selezionato al momento dell’effettuazione dell’ordine a decorrere dal giorno dell’attivazione del servizio, salvo quanto previsto dal successivo art. 2.3.

Nel caso in cui il pagamento non risulti valido, il dominio potrà essere disattivato da RS Planner e/o trasferito ad altra persona, rimanendo in capo alla persona che ha ordinato la registrazione l’obbligo del pagamento e degli interessi relativi al ritardo.

 

4.2.2

Alla scadenza fissata per il servizio prescelto il presente contratto cesserà la sua efficacia salvo rinnovo da effettuarsi almeno 25 giorni prima della scadenza mediante pagamento del corrispettivo previsto (alle tariffe in vigore al momento del rinnovo); in tale ipotesi il contratto si rinnoverà per un’ulteriore annualità, salvo quanto previsto dal successivo art. 2.3.

All’approssimarsi della data prevista per la scadenza RS Planner si riserva la facoltà di inviare alle caselle di posta elettronica di riferimento e/o alle caselle di posta elettronica del dominio avvisi di prossima cessazione servizio in caso di mancato rinnovo.

 

4.2.3

In caso di trasferimento del dominio presso altro provider / maintainer il contratto cesserà la sua efficacia alla data della conclusione del trasferimento. Conseguentemente alla conclusione del trasferimento l’eventuale spazio web e in ogni caso tutti i servizi connessi al nome a dominio saranno pertanto disattivati e, ove presente, lo spazio web cancellato, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso da parte RS Planner nei confronti del Cliente per il periodo non usufruito.

 

4.3 Servizi offerti da RS Planner

 

I servizi RS Planner vengono distribuiti nei modi e alle condizioni in cui si trovano alla data della richiesta di attivazione del servizio così come pubblicati sul sito www.rsplanner.net che il Cliente, accettando le presenti condizioni generali, dichiara esplicitamente di conoscere ed accettare. Sono espressamente escluse tutte ed ogni forma di garanzia esplicita o implicita nella misura in cui ciò non contrasti con norme di legge vigenti. Né RS Planner, né alcuno dei propri licenziatari, dipendenti o agenti, garantiscono l’idoneità del servizio HOSTING RS Planner ad alcuna funzione specifica. RS Planner o chiunque altro che abbia partecipato alla creazione, alla produzione o alla fornitura dei servizi di RS Planner non può essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno diretto o indiretto connesso all’impiego del servizio HOSTING RS Planner, o dall’interruzione del funzionamento dello stesso.

 

4.4 Obblighi del Cliente.

4.4.1

Il Cliente si impegna:

– a non utilizzare i servizi messi a disposizione da RS Planner per la diffusione di materiale o estratti di materiale coperto da diritto d’autore (per esempio: files musicali o multimedia protetti da copyright), salvo esplicito consenso scritto del titolare di tale diritto e comunque riportandone la fonte.

– A garantire che detto materiale non viola o trasgredisce alcun diritto di autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto legale o consuetudinario di terzi.

– A non utilizzare o far utilizzare a terzi i servizi di RS Planner contro la morale e l’ordine pubblico, al fine di turbare la quiete pubblica o privata, di recare offesa, o danno diretto o indiretto a chiunque (per esempio è vietato l’inserimento nello spazio web di dialer o di materiali o estratti di materiale che trattano pedofilia o apologie razzistiche o fanatiche, mentre materiale a carattere pornografico potrà eventualmente essere inserito soltanto nel rispetto delle normative vigenti in materia es. in apposite aree riservate create dal titolare del sito accessibili esclusivamente alle persone maggiorenni tramite apposita password rilasciata dal titolare del sito dopo accurata verifica compiuta sulla maggiore età del richiedente).

– Nel caso in cui abbia acquistato un servizio con spazio web, ad utilizzare lo spazio web messo a disposizione da RS Planner solo ed esclusivamente per la pubblicazione del sito web e non come repositorio, cioè come strumento per la semplice archiviazione di files e/o di materiale scaricabile da altri siti.

– A non porre in essere atti diretti a violare o tentare di violare la riservatezza dei messaggi privati o finalizzati al danneggiamento delle integrità delle risorse altrui o a provocare o danno diretto o indiretto a chiunque (per esempio tramite software pirata, crack, keygenerator, seriali, virus, exploit o altri componenti dannosi).

– A non utilizzare i servizi di RS Planner per violare, contravvenire o far contravvenire in modo diretto o indiretto alle vigenti leggi dello Stato italiano.

– A non pubblicare siti web aventi come contenuto gioco d’azzardo, casinò on-line o comunque contenuti che violano le disposizioni della legge 401/1989 come modificata dalle legge 388/2000 e, nel caso di pubblicazione del materiale sopra descritto, a garantire comunque di essere operatore autorizzato, vale a dire di essere in possesso di concessione, autorizzazione, licenza o altro titolo autorizzatorio per effettuare in Italia la raccolta di giochi riservati allo stato (quali ad es. giochi, lotterie, scommesse o concorsi prononostici con vincite in denaro) attraverso la rete Internet ovvero altre reti telematiche o di telecomunicazione e ad impegnarsi a fornire preventivamente alla scrivente prima dell’inizio dell’attività di raccolta copia della concessione, autorizzazione, licenza o altro titolo autorizzatorio. Resta naturalmente inteso che nel caso in cui la scrivente venga a conoscenza di siti web o di link (collegamenti ipertestuali) ad altri siti web esterni per il quale non sia stata fornita preventivamente copia della suddetta autorizzazione, il servizio verrà sospeso fino alla fornitura della documentazione autorizzatoria richiesta restando esplicitamente escluso qualsiasi rimborso e/o risarcimento danni per il periodo di servizio non usufruito.

– A non offrire informazioni al pubblico (testuali o grafiche) nocive dell’immagine di RS Planner. tramite i servizi messi a disposizione.

– A non effettuare spamming o azioni equivalenti (per una definizione di spam vedere A Set of Guidelines for Mass Unsolicited Mailings and Postings (spam*) ftp://ftp.nic.it/rfc/rfc2635.txt); il cliente prende atto del fatto ed accetta che nel caso il proprio sito venga pubblicizzato con metodi illeciti (ad esempio: spam) RS Planner si riserva la facoltà di sospendere il servizio.

– A non utilizzare applicazioni e/o script non consentiti. Resta naturalmente inteso che nell’ipotesi in cui RS Planner rilevi che applicazioni e/o script dannosi provocano malfunzionamento al server, RS Planner si riserva la facoltà di intervenire nella maniera più opportuna al fine di far cessare tale malfunzionamento (es. nel caso di database .mdb corrotti o che non rispettano le migliori modalità di utilizzo indicate.).

– Nel caso in cui abbia acquistato un servizio con spazio web, a non conservare nel sito dati sensibili e/o dati giudiziari.

– Nel caso in cui abbia acquistato un servizio con spazio web, a farsi carico della protezione dei dati immessi.

– Nel caso in cui abbia acquistato un servizio con spazio web, a non pubblicare siti web aventi come contenuto testate giornalistiche senza il consenso scritto di RS Planner e a non considerare e/o indicare in nessun caso RS Planner come editore e/o stampatore senza il consenso scritto di RS Planner stessa.

– Ad accettare e osservare le norme di buon uso delle risorse di rete, contenute nel documento “Netiquette”, pubblicate sul sito web della Naming Authority Italiana (http://www.nic.it/NA/netiquette.txt), delle quali il Cliente dichiara di essere a conoscenza.

In caso di violazione di uno o più dei suddetti obblighi, RS Planner avrà la facoltà di cancellare l’eventuale materiale non consentito immesso e di sospendere immediatamente e senza alcun preavviso il servizio, riservandosi inoltre il diritto di risolvere il contratto e di trattenere le somme pagate dal Cliente a titolo di penale fatto salvo il risarcimento del maggior danno.

Il Cliente prende inoltre atto del fatto ed accetta che in caso di controversia con terzi in merito al nome a dominio registrato o al contenuto del sito web RS Planner si riserva il diritto di sospendere il servizio e/o di rimuovere in tutto o in parte il materiale in attesa della risoluzione della controversia, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso o indennizzo o responsabilità di RS Planner per il mancato utilizzo dei servizi offerti da RS Planner da parte del Cliente nel periodo di sospensione e/o per la rimozione del materiale.

 

4.4.2

Il Cliente prende atto del fatto ed accetta che la registrazione del nome a dominio comporta l’inserimento dei dati personali del Cliente all’interno di un registro pubblicamente accessibile; il Cliente pertanto garantisce che i dati personali forniti a RS Planner per l’integrale esecuzione del contratto sono corretti, aggiornati e veritieri.

Tuttavia qualora il Cliente fornisca dati falsi e/o non corretti e/o incompleti e comunque, a seguito di specifica richiesta di RS Planner, non fornisca prova adeguata della propria identità, del proprio domicilio o residenza o, se del caso, della propria qualità di legale rappresentante, RS Planner si riserva il diritto di:

– rifiutare la richiesta di registrazione;

– nel caso in cui il dominio sia già stato registrato, di sospendere immediatamente il servizio (compresi eventuali servizi aggiuntivi) e/o risolvere il contratto, trattenendo ed incassando le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

Il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente, e comunque entro e non oltre 7 giorni dalla data della variazione tramite comunicazione inviata alla scrivente a mezzo email/fax confermata per raccomandata, ogni variazione ai dati personali resi noti all’atto della sottoscrizione del servizio HOSTING RS Planner in difetto della sopra citata comunicazione RS Planner si riserva il diritto di sospendere, con effetto immediato, il servizio.

Preso atto della comunicazione, RS Planner si riserva comunque la facoltà di richiedere ulteriore documentazione per l’aggiornamento dei dati del titolare nei propri database.

 

4.4.3

Il Cliente deve comunicare a RS Planner subito o non oltre le 24 ore solari eventuali irregolarità nel servizio. Eventuali danni causati da una comunicazione poco solerte saranno considerati di responsabilità del Cliente.

 

4.4.4

RS Planner ed il Cliente si impegnano in modo reciproco a garantire che loro ed il rispettivo personale dipendente tratteranno come riservato ogni dato od informazione conosciuto o gestito in relazione alle attività per l’esecuzione del servizio fornito da RS Planner

 

4.5 Informative ex art. 52, 53, 64 e ss. e 5 D.Legs. 206/2005 ed art. 7 D. Legs. 70/2003.

Ai sensi di quanto previsto dagli artt. 52, 53 e 64 e ss. D. Legs. 206/2005 il Cliente prende atto:

– di avere la facoltà di recedere dal contratto, senza obbligo di indicarne i motivi e/o di pagare alcuna penalità, entro il termine di 10 giorni lavorativi dalla conclusione del contratto fatto salvo il caso in cui la fornitura dei servizi sia iniziata, con l’accordo del consumatore, prima della scadenza del termine dei 10 giorni previsti dall’art. 64 comma 1) del D.Lsg. 206/2005 (salvo quanto stabilito agli art. 65 comma 3), 4) e 5)), così come indicato all’art. 55 comma 2) del D.Lsg. 206/2005;

– che il diritto di recesso di cui alla presente clausola si esercita con l’invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta alla sede di RS Planner  s.r.l. via Vincenzo Monti 8, 20123 Milano, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, posta elettronica certificata, telex o telefax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive;

– che eventuali reclami possono essere inviati alla sede di RS Planner r  s.r.l. via Vincenzo Monti 8, 20123 Milano;

– che i servizi di assistenza tecnica eventualmente disponibili per i singoli servizi/prodotti RS Planner saranno indicati sul sito www.rsplanner.net o www.rsplanner.it

Resta inteso e di ciò il Cliente prende atto ed accetta che la disciplina di cui al D.Legs. 206/2005 prevista nel presente contratto non si applica quando il Cliente stesso agisce e conclude il presente contratto per scopi riferibili all’attività imprenditoriale o professionale svolta.

 

4.6 Diritti esclusivi di proprietà.

È espressamente esclusa ogni responsabilità di RS Planner per i casi di pubblicazione non autorizzata da parte di terzi dei testi immessi dal Cliente in qualsiasi area di messaggistica, pubblica o privata. Il materiale proveniente da RS Planner può essere utilizzato, manipolato, stampato e conservato nella memoria dell’elaboratore del Cliente solo a suo esclusivo beneficio, ma è fatto espresso divieto di pubblicazione o trasmissione con qualsiasi mezzo telematico del suddetto materiale.

 

4.7 Risoluzione e recesso.

4.7.1

Il presente contratto si risolve di diritto autorizzando RS Planner ad interrompere il servizio senza alcun preavviso qualora il Cliente: a) ceda tutto o parte del contratto a terzi, senza il preventivo consenso scritto di RS Planner; b) non provveda al pagamento del corrispettivo fissato; c) agisca o si presenti come agente di RS Planner d) sia ammesso ad una procedura concorsuale; e) utilizzi i servizi in modi diversi rispetto a quelli comunicati a RS Planner. In tali ipotesi RS Planner avrà facoltà di trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale fatto salvo il risarcimento del maggior danno.

 

4.7.2.

RS Planner avrà facoltà di recedere dal presente contratto in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione con preavviso di 10 giorni inviato a mezzo posta elettronica e confermato con raccomandata RR o telegramma. In caso di esercizio della facoltà di recesso, trascorso il termine di preavviso sopra indicato, RS Planner potrà in qualsiasi momento disattivare, disabilitare, oscurare e comunque rendere inservibile il sito e la casella di posta elettronica. In caso di recesso RS Planner sarà tenuta a restituire al Cliente il rateo del prezzo del servizio corrispondente ai giorni non utilizzati fino alla successiva scadenza naturale del rapporto, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi altro rimborso o indennizzo o responsabilità di RS Planner per il mancato utilizzo da parte del Cliente del servizio nel periodo residuo.

 

4.7.3

Il Cliente che sia qualificabile come consumatore ai sensi dell’art. 3 del decreto legislativo n. 206/2005 avrà facoltà di recedere dal presente contratto in qualsiasi momento con comunicazione inviata ad RS Planner a mezzo raccomandata RR al seguente indirizzo: RS Planner r  s.r.l. via Vincenzo Monti 8, 20123 Milano. Decorsi 30 giorni dalla ricezione, da parte di RS Planner, della citata comunicazione il recesso avrà efficacia ed RS Planner provvederà a cessare tutti i servizi offerti per il nome a dominio, compresi eventuali servizi aggiuntivi, e a comunicare all’indirizzo email di riferimento eventuali codici autorizzativi relativi al nome a dominio in proprio possesso.

Nel caso in cui contestualmente alla comunicazione di esercizio della facoltà di recesso il Cliente richieda anche il rimborso del rateo del prezzo del servizio corrispondente ai giorni non utilizzati fino alla successiva scadenza naturale del rapporto, RS Planner provvederà ad effettuare detto rimborso con esclusione dei costi già sostenuti (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: i costi già sostenuti per la registrazione del nome a dominio presso la competente Registration Authority, per l’attivazione di licenze utilizzate per la fornitura di servizi aggiuntivi etc) conformemente a quanto previsto dall’art. 1 comma 3 del D.Lgs. 7/2007.

 

4.7.4

In caso di disdetta, recesso o risoluzione illegittimi da parte del Cliente, RS Planner è fin d’ora autorizzata a trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale fatto salvo il risarcimento del maggior danno.

 

4.8 Responsabilità.

4.8.1

RS Planner declina qualsiasi responsabilità sia verso i propri clienti sia verso terzi per ritardi, cattivo funzionamento, sospensione e/o interruzione nell’erogazione dei servizi causati da: a) forza maggiore; b) malfunzionamento o non conformità degli apparecchi di connessione di cui il Cliente si è dotato.

 

4.8.2

RS Planner ricorda al Cliente che l’utilizzo dei servizi forniti in collaborazione con altre infrastrutture (nazionali ed internazionali) è limitato dai confini e dalle norme stabiliti dai gestori dei medesimi servizi, nonché dalle legislazioni vigenti nei Paesi che ospitano tali servizi e da quelle internazionali in materia.

RS Planner ricorda inoltre al Cliente che restano sempre possibili interruzioni tecniche dei servizi dovute a guasti e malfunzionamenti delle macchine e dei software, siano essi di proprietà di RS Planner che dei suoi fornitori. In tal caso il Cliente nulla avrà da pretendere come risarcimento. E’ fatto esplicito invito ai Clienti a non usare i servizi per azioni che possano causare danno economico al Cliente stesso. La natura stessa dei servizi internet non consente di dare alcuna garanzia sulla raggiungibilità dei siti web da tutto il mondo e della consegna e della ricezione dei messaggi di posta, tantomeno di garantire la privacy dei messaggi di posta.

 

4.8.3

In caso di mancato rinnovo della registrazione del nome a dominio per cause da imputare a RS Planner, RS Planner si impegna a versare al Cliente una penale dall’importo pari al doppio di quanto versato dal Cliente per la richiesta di rinnovo del nome a dominio. Il Cliente accetta in tal modo di rinunciare a qualsiasi ulteriore pretesa e/o richiesta risarcimento danni.

4.9 Corrispettivi.

4.9.1

Contestualmente alla conclusione del contratto il Cliente si impegna a pagare a RS Planner l’importo fissato per il servizio richiesto oltre IVA come per legge e altri eventuali oneri sempre di legge. Il Cliente non potrà far valere diritti o sollevare eccezioni di alcun tipo se prima non avrà provveduto ad eseguire i pagamenti previsti dal presente contratto.

 

4.9.2

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 52 comma 1 lett. e) D. Legs. 206/2005 il Cliente prende atto che il pagamento del servizio potrà essere effettuato con una delle modalità indicate nel modulo on line, ed esattamente bollettino postale, bonifico bancario o carta di credito.

In caso di pagamento con bollettino di c.c. postale, sul retro dello stesso il Cliente dovrà indicare esattamente il nome del dominio per il quale chiede l’attivazione o il rinnovo del servizio HOSTING RS Planner. Le pratiche di registrazione saranno inviate al momento della ricezione del bollettino o del fax comprovante l’avvenuto pagamento.

Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali di Contratto il Cliente acconsente esplicitamente che la fattura venga trasmessa e/o messa a disposizione in formato elettronico (email).

 

4.10 Documentazione.

Il Cliente conviene esplicitamente che il registro elettronico del funzionamento di RS Planner (il ‘log’), generato e conservato a cura di RS Planner, potrà essere esibito solo su richiesta dell’Autorità competente in caso di controversia e costituisce piena ed incontrovertibile prova dei fatti e degli atti compiuti dal Cliente medesimo in relazione RS Planner.

 

4.11 D.Lgs. 196/2003.

I dati personali forniti dal Cliente a RS Planner direttamente o indirettamente sono tutelati dal D.Lgs. 196/2003, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, e pertanto saranno utilizzati per l’integrale esecuzione del contratto e per gli adempimenti previsti dalla legge o richiesti dalle competenti Autorità.

 

4.12 Disposizioni finali e comunicazioni.

4.12.1

I rapporti tra RS Planner ed il Cliente stabiliti dalle presenti condizioni di abbonamento non possono essere intesi come rapporti di mandato società, rappresentanza, collaborazione o associazione o altri contratti simili o equivalenti.

 

4.12.2

Nessuna modifica o postilla non espressamente contenuta in questo contratto, a meno che non sia specificatamente approvato per iscritto dalle parti, avrà efficacia.

 

4.12.3

Tutte le comunicazioni al Cliente relative al presente rapporto contrattuale potranno essere effettuate a mano, tramite e-mail, a mezzo lettera raccomandata A.R e/o posta ordinaria oppure a mezzo telefax.

 

* Per spazio web illimitato si intende un quantitativo di spazio estremamente superiore alle dimensioni medie di un sito web. Nel caso RS Planner noti che lo spazio condiviso tra i clienti sia in fase di esaurimento, questa provvederà ad aumentarlo aggiungendo uno o più hard disk/s sulla macchina. RS Planner si riserva il diritto di limitare lo spazio in caso di abuso e di spostare contenuti multimediali e no su altri spazi web (anche forniti da terzi) in caso di eccessivo carico. RS Planner si riserva inoltre la possibilità di sospendere unilateralmente il contratto in caso di abusi verificati, in particolare nel caso in cui il server web venga utilizzato come luogo di deposito e/o scambio di materiali non finalizzati alla visualizzazione su sito web.

 

5) Servizi di Web Marketing

 

5.1 Descrizione generale dei servizi di web marketing

5.1.1. Direct Email Marketing (DEM)

a) Il servizio di direct email marketing comprende la realizzazione di una campagna di comunicazione via posta elettronica (meglio nota come “dem”) contenente un manufatto grafico atto alla descrizione di servizi o prodotti offerti dal Cliente e la spedizione a un numero concordato di utenti profilati (“prospect”). Per la realizzazione di tale servizio RS Planner può avvalersi, a suo insindacabile giudizio e a sue spese, dell’uso di software o piattaforme offerti, gratuitamente o meno, da terze parti, considerati utili all’esecuzione del servizio, nel rispetto delle leggi vigenti.

b) Il servizio prevede una preliminare consulenza per la definizione delle linee progettuali del lavoro.

c)  Il servizio prevede, in funzione della tipologia di pacchetto acquistato, l’utilizzo di impianti grafici professionali precostituiti (denominati “template”) o lo sviluppo di codici e impianti grafici ex-novo creati su indicazioni del Cliente come meglio specificato nei listini commerciali in vigore al momento della stipula e nella conferma d’ordine sottoscritta.

d) Il servizio comprende, più nello specifico, quanto descritto nel preventivo accettato e nella conferma d’ordine sottoscritta.

e) Il servizio non comprende quanto non espressamente dichiarato in questo contratto e/o nel preventivo allegato.

 

5.1.2. Search Engine Optimization (SEO), Search Engine Marketing (SEM) e Social Media Marketing

a) Con il termine Search Engine Optimization (“SEO”) si intendono tutte quelle attività finalizzate ad ottenere la migliore rilevazione, analisi e lettura del sito web da parte dei motori di ricerca attraverso i loro spider, grazie ad un migliore posizionamento. L’attività di ottimizzazione per i motori di ricerca comprende varie operazioni tecniche che vengono effettuate sul codice HTML (incluso il markup), sui contenuti delle pagine web del sito, nonché sulla struttura ipertestuale complessiva (tecnologie di interazione comprese), così come attività esterna al sito, solitamente effettuata con tecniche di link building, diffusione di comunicati stampa e campagne di article marketing di qualità.

b) Con il termine Search Engine Marketing (“SEM”) si intendono tutte quelle attività finalizzate ad ottenere un posizionamento efficace sui motori di ricerca attraverso l’acquisto di traffico (noto anche come “Adwords marketing”).

c) Con il termine Social Media Marketing si intendono tutte quelle attività finalizzate ad ottenere traffico sul sito o maggior attenzione da parte di potenziali utenti attraverso i cosiddetti “social media”. Tali attività comprendono (ma non si esauriscono in) la realizzazione e il mantenimento di pagine aziendali su Facebook, di account Twitter, Pinterest, Linkedin, Google Plus e similari. In tale ambito, il Cliente riconosce a RS Planner facoltà di pubblicare contenuti e interagire con gli utenti in proprio nome e per proprio conto, senza che ciò comporti in alcun modo un rapporto di affiliazione, agenzia, rappresentanza o altra forma di partnership o subordinazione. Il Cliente riconosce altresì a RS Planner, nel rispetto dei termini di fornitura dei servizi pattuiti, piena autonomia di tempi e contenuti, manlevando RS Planner da qualunque azione risarcitoria dovesse derivare dall’espletamento di tali attività. RS Planner si impegna a sua volta a rispettare ogni suggerimento, indicazione o regola imposta dal Cliente, purché questa non sia palesemente in contrasto con l’obiettivo stesso dell’attività o non danneggi (direttamente o indirettamente) RS Planner e i suoi collaboratori.

 

5.2 Spam

Ai fini dell’esecuzione dei servizi “dem”, RS Planner garantisce l’utilizzo esclusivo di elenchi di prospect pienamente a norma di Legge, manlevando il Cliente da qualunque implicazione dovesse derivare da richieste di indennizzo per attività non conforme (“spam”) a seguito di campagne dem effettuate da RS Planner.

RS Planner, al contrario, non sarà in alcun modo responsabile:

a)     in caso di utilizzo di liste fornite dal Cliente.

b)     in caso di utilizzo autonomo da parte del Cliente delle nostre piattaforme di Email Marketing (“self dem”).

c)     in caso di utilizzo successivo a fini commerciali da parte del Cliente di nominativi recepiti a seguito di una campagna dem (es. contatti email di utenti che hanno richiesto informazioni sul servizio / prodotto promosso tramite dem).

d)     in caso di mero acquisto di liste di prospect (senza servizi di invio) da parte del Cliente.

Il Cliente, per tutti i casi che ricadono nelle condizioni a), b), c) e d) di cui sopra si impegna, ora per allora:

– a manlevare e comunque a tenere indenne RS Planner da ogni responsabilità in merito ai contenuti dei messaggi e di tutte le informazioni pubblicate sulla rete internet;

– ad utilizzare il servizio per i soli usi consentiti dalla Legge con divieto, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, di inviare, trasmettere e/o condividere materiale:

e)     che violi o trasgredisca diritti di proprietà intellettuale, segreti commerciali, marchi, brevetti o altri diritti legali o consuetudinari;

f)      che abbia contenuti contro la morale e l’ordine pubblico al fine di turbare la quiete pubblica e/o privata, di recare offesa o

g)     danno diretto o indiretto a chiunque;

h)     a contenuto pedopornografico, pornografico o osceno e comunque contrario alla pubblica morale;

i)      idoneo a violare o tentare di violare la riservatezza dei messaggi privati o finalizzato a danneggiare l’integrità delle risorse altrui o a provocare danno diretto o indiretto a chiunque (software pirata, crack, keygenerator, seriali, virus, worm, trojan Horse o altri componenti dannosi);

j)      idoneo ad effettuare Spamming o azioni equivalenti;

k)     ingannevole o diffamatorio nei confronti di terzi

– a manlevare e tenere indenne RS Planner da qualunque responsabilità in caso di denunce, azioni legali, azioni amministrative o giudiziarie, perdite o danni (incluse spese legali ed onorari) scaturite dall’uso illegale dei servizi da parte del Cliente stesso;

– a conservare nella massima riservatezza ed a non trasferire a terzi la password di accesso al servizio rispondendo pertanto della custodia della stessa.

 

5.2 Rivendita e cessioni

E’ fatto divieto al Cliente di rivendere a terzi, senza approvazione scritta da parte di RS Planner, i servizi di web marketing acquistati. Similmente, il Cliente non potrà cedere in tutto o in parte il contratto a terzi a qualsiasi titolo se non previo consenso scritto di RS Planner.

 

5.3 Limitazione di responsabilità

Con rispetto per i termini della fornitura dei servizi previsti, il Cliente prende atto che (per la struttura specifica dei servizi in cui molteplici fattori e molte entità sono coinvolti) nessuna garanzia può essere data riguardo a riscontri economici, in termini di nuovi utenti o incremento di fatturato, derivanti dalle azioni di web marketing messe in atto da RS Planner a suo nome. Per tutte le attività coperte da garanzia “money back” (soddisfatti o rimborsati), il valore del rimborso verrà chiaramente indicato nella relativa conferma d’ordine e non potrà in alcun caso essere superiore al 70% del corrispettivo pagato per il servizio stesso.

 

6) Durata, conclusione e recesso dal contratto

Il contratto è effettivo a decorrere dal momento dell’accettazione del preventivo e rimarrà valido, laddove previsto, con rinnovo tacito fino a diversa comunicazione di una delle parti o comunque fino al termine concordato dell’erogazione dei servizi. Nel caso una parte desiderasse l’annullamento per gli anni successivi a quello di attivazione, dovrà far pervenire esplicita comunicazione scritta tramite raccomandata A/R presso il recapito dell’altra parte, almeno 90 giorni prima della scadenza dell’annualità in corso. Quanto previsto dagli articoli “Copyright e proprietà” e “Termini di licenza” di questo contratto resterà valido anche dopo eventuale scadenza, risoluzione, recesso.

 

7) Copyright e proprietà

In base a quanto previsto dalla Legge 633/1941 e successive modifiche ed integrazioni, la fornitura del software web (ovvero l’insieme dei materiali forniti) parte integrante del servizio, non implica per il Cliente la proprietà del software stesso, bensì l’assegnazione del diritto d’utilizzo in conformità coi termini indicati all’articolo “Termini di licenza” di questo contratto. Il software e la documentazione forniti sono prodotti di proprietà esclusiva di RS Planner e sono protetti a livello internazionale dai diritti di copyright e altri diritti di proprietà intellettuale.

Le Parti mantengono inoltre la titolarità di tutti i relativi diritti di proprietà intellettuale. Il Cliente concede a RS Planner una licenza d’uso non esclusiva avente ad oggetto i propri segni distintivi, al solo fine di visualizzare le creatività pubblicitarie e più in generale dell’esecuzione del Contratto.

 

8) Variazioni contrattuali

RS Planner si riserva la facoltà di variare le norme contenute nella presente Carta dei Servizi in modo unilaterale, dandone comunicazione a mezzo posta elettronica e tramite i propri siti web rsplanner.it, rsplanner.com o rsplanner.net. Il Cliente, qualora non intendesse accettare le variazioni contrattuali effettuate unilateralmente da RS Planner, avrà facoltà di recedere senza penale alcuna dandone comunicazione scritta a RS Planner tramite Raccomandata A.R. entro 7 giorni dall’avvenuta variazione. Decorso tale termine, tutte le norme si intenderanno tacitamente approvate e mutuate al rapporto esistente.

 

9) Utilizzo del nome e del logo

Il Cliente garantisce che RS Planner sarà autorizzata ad utilizzare il nome e il logo del Cliente associato alla creatività del Cliente per la creazione di case history e per l’inserimento sezione portfolio sul proprio sito web. Salvo preventiva autorizzazione scritta di RS Planner, in nessun caso il Cliente potrà fare riferimento a nome, logo o altri segni distintivi di RS Planner, per comunicazioni pubblicitarie o altro tipo di comunicazioni promozionali diffuse al pubblico.

 

Qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione alla presente Carta dei Servizi o che fosse comunque connessa ad essa, sarà devoluta in via esclusiva al Foro di Milano.